Una grande occasione per le società



Percorsi spettacolari e sempre più sicuri alla Gf dei Sibillini (ph Play Full Nikon)

13 maggio 2014, Caldarola (Mc) – Non si ferma la macchina organizzativa della 24a Granfondo dei Sibillini del 6 luglio a Caldarola (Mc), tant'è che ogni giorno l’Asd Sibillini sforna interessanti novità. L’ultima, che senza dubbio sarà molto gradita, è quella di offrire importanti sconti alle società. Per quelle che iscriveranno un numero di corridori compreso tra i 15 e i 25 atleti ci sarà uno sconto di 2 euro a iscritto, mentre per le società dai 26 iscritti in su la riduzione salirà a 3 euro. Sempre 3 euro di sconto saranno applicati ai soci del Bici Club Italiano. Un’idea che sarà senza dubbio molto gradita a quelle società che decideranno di trascorrere una bella giornata di sport e di festa a Caldarola in occasione di questa granfondo, che fa parte del Prestigio quale alternativa alla Maratona dles Dolomites. 

Grandi novità anche sul fronte della sicurezza. Per quanto riguarda il percorso lungo, infatti, ci sarà la chiusura permanente del traffico (in senso contrario alla corsa) sulla discesa di Montemonaco,  sulla discesa che da Forca di Gualdo porta a Castel Sant’Angelo sul Nera dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e, sempre in modo permanente, sulla discesa che da Passo delle Fornaci porta a Pie’ Casavecchia. Inoltre, fino alle ore 14.00 ci sarà il divieto di sosta sul lato destro della strada nel tratto che da Forca di Presta porta a Forca di Gualdo. Venendo al percorso corto, invece, il traffico sul tratto che dal lago di Fiastra va a Fiegni sarà consentito solo nel medesimo senso della corsa. Inoltre, sia granfondisti che mediofondisti potranno godere anche della chiusura della panoramica del Lago di Caccamo, sempre in senso contrario alla corsa.

In questi giorni è stato anche scelto l’omaggio per coloro che aderiranno al concorso pulizia. Si tratta del libro “La Grande Via del Parco”, nel quale i ciclisti troveranno tutti gli itinerari per bici presenti nel Parco dei Sibillini.

Sarà possibile iscriversi a 35 euro fino al 3 luglio, mentre venerdì 4 e sabato 5 luglio la quota d’iscrizione sarà di 40 euro. Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento di quota 2000.